AmbienteAnalisi Geo-Politiche non convenzionaliDeep State

SONO ARRIVATI I LOCKDOWN CLIMATICI. IN EUROPA LA PRIMA È LA FRANCIA

I paesi occidentali hanno iniziato a implementare il passo successivo nel manuale del governo per emergenza.

Infatti, una volta che il pubblico consente al governo di lasciare che i suoi diritti alla libertà di associazione e alla libertà di movimento siano immolati, tali diritti non saranno mai più assoluti.

La scorsa settimana, i funzionari locali a Bordeaux, in Francia,  hanno vietato gli eventi all’aperto a causa del caldo , citando il “rischio per la salute pubblica”. Le nuove norme vietano “concerti e grandi assembramenti pubblici… fino alla fine dell’ondata di caldo”. Ma non preoccuparti! “Le celebrazioni private, come i matrimoni, saranno comunque consentite “.

La BBC osserva che questi avvisi sul calore sono il prodotto del riscaldamento globale causato dall’uomo. Consiglia:

Articoli correlati

Il cambiamento climatico sta causando un aumento delle temperature globali. I gas serra, come l’anidride carbonica, rilasciati nell’atmosfera terrestre in grandi volumi intrappolano il calore del sole, provocando il riscaldamento del pianeta. Ciò ha portato condizioni meteorologiche più estreme, comprese temperature elevate da record in tutto il mondo.

Nelle ultime settimane, l’ondata di caldo globale avrebbe causato di tutto, dagli incendi alla carenza di acqua ed energia. In mezzo a “l’aumento dei prezzi di Putin”, il clima caldo ha indotto i paesi a  razionare  l’energia attraverso limitazioni di carburante ed elettricità.

Ad esempio,  Breitbart riferisce che l’Irlanda sta pianificando blocchi in stile COVID nel caso in cui le ondate di calore aumentino la domanda in un tentativo di rifiuto dell’energia russa.

Gli americani non sono esenti. Nel dicembre 2020, il presidente Biden ha definito il cambiamento climatico “una crisi” dicendo: “abbiamo bisogno di una risposta nazionale unificata al cambiamento climatico, dobbiamo affrontare il momento con l’urgenza che richiede, come faresti durante qualsiasi emergenza nazionale”.

Leggi anche:
LA MALVAGITA’ DELLA MENZOGNA DEL RISCALDAMENTO GLOBALE
PILLOLE DI SCIENZA A OROLOGERIA: Secondo il NEJM Il riscaldamento globale provoca aborti, e problemi cardiaci infantili. Chi finanzia lo studio? Bill Gates ovviamente
Follia totale: il governo olandese prevede di espropriare gli agricoltori delle fattorie per”combattere il riscaldamento globale”
THE GREAT RESET, FASE 2: GUERRA
Video: l’ultima “soluzione” di Al Gore al cambiamento climatico è la sorveglianza di massa

In un’intervista del gennaio 2021  con la CBS , lo zar del cambiamento climatico di Biden, Gina McCarthy ha inquadrato l’approccio della sua amministrazione a questa “crisi”. La sua scelta di parole attentamente costruita dovrebbe essere familiare a chiunque abbia studiato l’agenda COVID della classe tecnocratica:

Questo è un  intero approccio di governo … dobbiamo  prestare attenzione alla scienza  e ai fatti . È un futuro che dice che basiamo le nostre decisioni sulla base di prove reali e che riconosciamo che il cambiamento climatico è una catastrofe.

In un perfetto esempio di come il governo e i nuovi media lavorano insieme per portare avanti un’agenda comune, l’intervistatore della CBS ha aiutato la signora McCarthy a inquadrare i problemi:

Le persone spesso non considerano il  cambiamento climatico un’opportunità . Ma è un’opportunità per rimodellare il nostro futuro in un futuro migliore, economico, sanitario, la nostra società in generale. Quali sono alcune delle più grandi iniziative che hai pianificato di portare avanti?

Le risposte della signora McCarthy a questo suggerimento includevano una politica prevedibile che abbasserà drasticamente il tenore di vita delle persone ovunque. Ciò include la transizione dai combustibili fossili all'”energia pulita”, la massiccia spesa pubblica, l’intervento del governo nell’economia e l’eliminazione del razzismo sistemico in una politica denominata “giustizia climatica”.

Che l’hobgoblin del giorno sia il cambiamento climatico, l’hitleriano Vladimir Putin o il comune raffreddore, una cosa è certa: il governo per emergenza ci sta avvicinando a una distopia in stato di veglia.

Clicca Qui

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!