Database Italia

MARICOPA: Soros ha donato $ 2 milioni al gruppo che si oppone a Joe Arpaio


 Un gruppo politico finanziato in gran parte dal magnate degli hedge fund liberali George Soros ha recentemente raccolto $ 2,9 milioni nel tentativo di estromettere lo sceriffo Joe Arpaio, incluso il contributo di $ 250.000 dalla vedova del co-fondatore di Apple Steve Jobs.

I record pubblicati venerdì dicono che Soros ha contribuito con 2 milioni di dollari a Maricopa Strong nel periodo di cinque settimane che termina il 27 ottobre. In precedenza aveva contribuito con 300.000 dollari.

In tutto, il gruppo ha raccolto 3,2 milioni di dollari durante la campagna. Altre tre persone hanno dato contributi a sei cifre. Laurene Powell Jobs, presidente Emerson Collective LLC, un’organizzazione di attivismo sociale, ha fornito il suo contributo al gruppo il 5 ottobre.

Arpaio ha raccolto finora $ 12 milioni nella sua corsa contro il democratico Paul Penzone, che ha dichiarato $ 400.000 in fondi per la campagna elettorale.

Gli ultimi report della campagna per Penzone e Arpaio non sono ancora stati rilasciati.

Soros è anche l’unico collaboratore di un altro gruppo politico dell’Arizona che si oppone alla rielezione del procuratore della contea di Maricopa Bill Montgomery.

Soros ha donato 1,3 milioni di dollari al gruppo anti-Montgomery noto come Arizona Safety & Justice. Il gruppo pubblica regolarmente annunci televisivi critici verso Montgomery e promuovono il suo avversario democratico, Diego Rodriguez.

L’ultimo rapporto per Montgomery mostra che l’operatore ha raccolto $ 363.000 durante la campagna, di cui $ 62.000 nelle ultime settimane.

Rodriguez ha registrato finora $ 26.000 in contributi nella corsa. La metà di quel denaro gli è stata data di recente.

Arpaio e Montgomery hanno entrambi presentato reclami per la campagna elettorale contro il gruppo finanziato da Soros che si opponeva alla loro rielezione.

Nell’ultimo anno, Soros ha donato almeno 3,9 milioni di dollari per sostenere i candidati democratici nelle gare dei procuratori distrettuali a Chicago, St. Louis, Orlando, Houston, Albuquerque, contea di Lowndes in Mississippi e Caddo Parish in Louisiana. La spesa ha aiutato a rovesciare un noto operatore storico a Orlando e ha allontanato un candidato repubblicano dalla gara di Albuquerque.

FONTE: AP NEWS

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.