Home Bersaglio Mobile SOSPESO VICEQUESTORE “NO GREEN PASS” Encomiata da Quotidiano Tedesco

SOSPESO VICEQUESTORE “NO GREEN PASS” Encomiata da Quotidiano Tedesco

11
0

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

Fonte originale: articolo di Gospa News

ENGLISH VERSION HERE

«A quanto apprende l’Adnkronos è stata sospesa in via cautelativa dal servizio e dalle funzioni la poliziotta no green pass Nandra Schilirò. La vicequestore era stata nominata dirigente del neonato sindacato Cosap» scrive l’agenzia di stampa. La sospensione, anche dallo stipendio, comincia da oggi, martedì 12 ottobre. «Da oggi (lunedì – ndr) ho revocato la mia iscrizione al sindacato COSAP e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni» ha scritto in un post su Facebook comunicando di essere stata lei a dare la notizia alle agenzie di stampa.

Leggere su un palco dei “No Green Pass” la Carta Costituzionale da cui si evince che il provvedimento del governo è “abietto, incostituzionale e discriminatorio” come sostenuto dai sindacati delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine, è sufficiente per essere sospesi dal servizio. Anche se nel frattempo si è assunta una carica sindacale che concede anche ai poliziotti la facoltà di esprimere la propria opinione.

Dopo gli scontri e le violenze che hanno caratterizzato la manifestazione di sabato a Roma, con l’assalto alla sede della Cgil, Schilirò si è espressa sui social, secondo quanto riportato dall’Adnkronos.

Come cittadina e come sindacalista, chiedo l’immediata punizione dei poliziotti che hanno picchiato i manifestanti senza alcuna provocazione”, ha scritto oggi, definendo la violenza “inammissibile da qualsiasi parte provenga. All’inizio, per buona fede, sono stata ingannata, ma poi ho visto alcuni filmati dove si evince un riprovevole comportamento di alcuni poliziotti – ha sottolineato – È buffo come io sia perseguita e quasi arsa sul rogo per aver manifestato pubblicamente e libera dal servizio il mio pensiero, invece, passa sotto silenzio chi picchia un cittadino. Come mai nessun giornale o televisione mainstream ha trasmesso quelle scene? Viva la libertà!”. (continua a leggere…)

L’ARTICOLO PROSEGUE SU GOSPA NEWS

Previous articleDRAGHI AL G20 ”VACCINI SICURI”! Ma Scandinavi stoppano Moderna: “Rischi Miocarditi nei giovani”
Next articleVACCINI: LE BUGIE DELLA TV
Fabio Giuseppe Carlo Carisio, classe 1967, è giornalista pubblicista dal 1991. Ha diretto vari giornali locali piemontesi ed è stato corrispondente per i quotidiani Il Giornale e Libero. Nel 2018 ha fondato il webmedia di informazione giornalistica cristiana Gospa News. Dal 2019 è autore sul sito americano di gepolitica ed intelligence militare Veterans Today. Le sue investigazioni internazionali sono state pubblicate su Reseau International, Sputnik Italia, Maurizio Blondet e altri portali di contro-informazione. Alcune inchieste sono state tradotte in varie lingue e pubblicate su siti cinesi, russi, bulgari, mediorientali e latino americani. https://gospanews.net