Database Italia

Svolta all’Oms? l’epidemiologo svedese anti lockdown Johan Giesecke alla vice presidenza del gruppo tecnico sui pericoli infettivi.

L’ intervista dell’epidemiologo svedese Johan Giesecke ha fatto scalpore in tutto il mondo quando, al culmine della crisi del Covid-19 ad aprile, sosteneva che i lockdown fossero una scelta sbagliata.

Ora è stato promosso ad un ruolo consultivo più all’interno dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, in qualità di Vice-Presidente del  gruppo consultivo tecnico e startegico sui pericoli infettivi , che consiglia il direttore generale sulla risposta alle pandemie.

“È un gruppo di tredici scienziati provenienti da tutto il mondo. Di solito ci incontriamo due volte l’anno a Ginevra, ma dal Covid-19 ci incontriamo una volta alla settimana per telefono ”, fa sapere da Stoccolma.

Il presidente che vive a Londra, David Heymann, che il dottor Giesecke descrive come “uno dei combattenti di malattie infettive più conosciuti al mondo”, ha altri impegni in tutta l’OMS e il dottor Giesecke guiderà il gruppo in sua assenza.

È stato votato come nuovo vicepresidente dagli altri membri.

Alla domanda se considera la sua elezione come un segno che gli epidemiologi di tutto il mondo guardano più alla risposta svedese al Covid-19 come un modello, risponde:

“Non credo che sia una dichiarazione politica, no”, ha detto. “Penso che apprezzino la mia esperienza.”

Ripete il suo consueto consiglio che è comunque troppo presto per fare quel tipo di confronti. “Dovresti aspettare un anno o forse cinque anni prima di confrontare le strategie. Abbiamo ancora molta strada da fare in questa pandemia. “

Ammette però che il tono della copertura mediatica sulla Svezia è diventato notevolmente più positivo da quando ha rilasciato la prima intervista in aprile.

“Allora pensavano che fossimo pazzi”, ha detto.

Fonte: https://unherd.com/thepost/johan-giesecke-gets-new-role-at-who/



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.