Coronavirus

Tarro contro Conte: “Voglio sapere i nomi degli esperti. Stato di emergenza solo per fini politici”

“Vorrei sapere i nomi”. Al professor Giulio Tarro non torna proprio la decisione del premier Giuseppe Conte, di voler prorogare lo stato d’emergenza da coronavirus  di altri 6 mesi. Il premier si auto-assegnerebbe pieni poteri fino al 31 dicembre 2020, di fatto quasi un anno intero di procedure democratiche sospese.

Tarro, “da virologo”, su Twitter chiede i “nomi e cognomi degli esperti che hanno consigliato a Conte di prolungare uno stato di emergenza epidemiologica che non esiste, che è solo una invenzione a scopi politici”.

La tesi è forte, condivisa però da molti esponenti anche di primo piano come Vittorio Sgarbi, Paolo Becchi, Alessandro Meluzzi e Carlo Taormina.

Una risposta al professore sarebbe già arrivata tramite retroscena del Giornale, secondo cui sarebbero stati tenuti all’oscuro della decisione di Conte anche i membri del Comitato tecnico scientifico. Un “golpetto” anche ai danni del governo-ombra.

Fonti: Ilgiornale.it

Davide Donateo

Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.

Articoli correlati

Back to top button

Database Italia ha bisogno di te!

Database Italia è finanziato da te, per te. Questo significa  che
ci affidiamo al tuo supporto. Se ti piace
quello che facciamo puoi scegliere di effettuare una sottoscrizione per evitare di visualizzare pubblicità durante la lettura degli articoli.
In alternativa puoi effettuare una donazione tramite debit card o carta di credito.

Le donazioni non sono obbligatorie. Puoi continuare tranquillamente la lettura chiudendo questo popup.

ABBONATI! Con un piccolo contributo di 3 € al mese potrai leggere tutti gli articoli senza fastidiose pubblicità.

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!