Quantcast
Database Italia

THE MARSHALL REPORT : STATI UNITI E CINA SI STANNO PREPARANDO PER LA GUERRA

Mentre gli Stati Uniti costruiscono una base militare sull’isola di Mageshima al largo del Mar Cinese Meridionale, il Partito Comunista Cinese (PCC) si impadronisce di Hong Kong e brama Taiwan, secondo quanto riportato giovedì dal rapporto Marshall.

Il rapporto afferma che il PCC ha utilizzato il virus del PCC per attaccare indebolendo le economie di altri paesi e facendo precipitare le persone nella paura e nella povertà.

Il caos di ANTIFA è un buon esempio.

Inoltre, il Partito Comunista Cinese è stato smascherato per aver interferito nelle elezioni statunitensi, e questo è già un atto di guerra !

In un’intervista con Fox News il 6 dicembre, il direttore dell’intelligence nazionale John Ratcliffe ha nuovamente testimoniato che c’era effettivamente un’interferenza straniera nelle elezioni statunitensi e ha affermato che l’occultamento delle informazioni da parte del PCC che ha portato alla diffusione dell’epidemia ha permesso di adottare un voto per corrispondenza molto facile da contraffare falsando profondamente le elezioni statunitensi.

Secondo il ministro degli Esteri taiwanese Jaushieh Joseph Wu, i leader autocratici cinesi potrebbero vedere Taiwan come un comodo capro espiatorio, secondo il rapporto.

dal 1949, il PCC aspira a possedere Taiwan, che ora si prepara ad occupare.

Pertanto, Taiwan deve essere doppiamente preoccupata per il possibile uso della forza da parte della Cina contro di essa.

Inoltre, l’analisi del rapporto sottolinea che le isole artificiali costruite dal PCC nel Mar Cinese Meridionale sono vulnerabili agli attacchi della Marina degli Stati Uniti a causa della loro distanza dalla terraferma e della debole base militare, ed è improbabile che contribuiscano molto a qualsiasi combattimento.



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.