Il FiccanasoSocietà

TV AUSTRALIANA INTERROTTA DA UNA CERIMONIA DI ADORAZIONE DEL DIAVOLO!

Il canale televisivo australiano ABC ha accidentalmente mostrato ai suoi spettatori il filmato di un rituale satanico nel mezzo di un notiziario di routine. La gaffe è stata collegata online a un caso giudiziario in corso sull’insegnamento del satanismo nelle scuole.
L’estratto del telegiornale, postato da ABC Media Watch su Twitter, inizia con il conduttore Yvonne Yong che introduce una storia sulla proposta del Queensland di rendere un reato penale ferire o uccidere cani e cavalli della polizia.

Mentre Yong fa una pausa imbarazzante, il pubblico vede un filmato muto di funzionari mascherati in abito. La trasmissione poi taglia inaspettatamente a quello che sembra essere il mezzo di un rituale satanico. Una persona che indossa una veste nera proclama “Ave, Satana“, mentre è affiancata da una grande croce rovesciata illuminata.

La trasmissione torna a Yong, che, dopo un breve momento di silenzio, passa a un’altra storia come se nulla fosse accaduto.

Non è chiaro se il filmato satanico facesse parte di un’altra storia, o provenisse da un’altra parte, e la ABC non ha commentato la questione.

Diverse persone online hanno collegato gli adoratori del diavolo con i membri del Noosa Temple of Satan, che attualmente sta facendo causa al Dipartimento dell’Educazione del Queensland per avere lezioni di istruzione religiosa nelle scuole.

Secondo i media australiani, i satanisti, guidati da Robin Bristow, noto anche come Fratello Samael Demo-Gorgon, vogliono che il governo federale elimini la sua legge sulla discriminazione religiosa e la sostituisca con una legge sui diritti umani.

Il Noosa Temple of Satan ha ritwittato la clip , aggiungendo che “Satana lavora in modi misteriosi“.

I commentatori sui social media, nel frattempo, hanno scherzato sul fatto che il telegiornale era un “ingiusto affronto ai satanisti“, e speravano che la clip rimanesse con 666 retweet, che ora ha superato.

Cari Lettori, stiamo permettendo troppo lassismo e menefreghismo, il punto di non ritorno è sempre più prossimo e anche quando il Nazismo andò al potete, la maggior parte della gente non riuscì a vedere il male insidiarsi nelle istituzioni e prendere le redini.

Oggi però abbiamo la rete che ci consente tramite email, messaggistica istantanea (Telegram, Element), sms, video messaggi, social networks senza censura (GAB.com, Rumble.com, Odysee.com), di condividere informazioni con altri concittadini e creare una rete di resistenza contro l’informazione propagandistica di regime dittatoriale emergente. Oggi abbiamo più possibilità concrete di stroncare definitivamente i totalitarismi sul nascere, e per farlo serve perseveranza, solidarietà e sinergia.

Oggi cari lettori ed esseri umani dobbiamo fare la nostra parte per contrastare e sconfiggere il male in ogni sua forma!

Oggi tocca a te!

Rumble: https://rumble.com/user/Il_Ficcanaso

Gab: https://gab.com/Il_Ficcanaso // https://gab.com/DatabaseItalia

Odysee: https://odysee.com/@Il_Ficcanaso-L’altra_verit%C3%A0:3?

Telegram : https://telegram.me/databaseitalia

FONTE: https://www.rt.com/news/532575-australia-satan-worship-tv/

L’informazione è libertà, l’ignoranza è schiavitù

Il modo migliore per assicurarti di vedere i nostri articoli è iscriverti alla mailing list sul  sito Web, riceverai una notifica via email ogni qualvolta pubblicheremo un articolo. Se ti è piaciuto questo pezzo, per favore considera di condividerlo, seguirci sul tuo Social preferito tra Facebook , Twitter , Instagram, MeWe, Gab, Linkedin (basta cercare “Database Italia”) o su Telegram (Il nostro preferito) oppure sostenendoci con una donazione seguendo le modalità indicate nella pagina “Donazioni”   Tutti, hanno il mio permesso per ripubblicare, utilizzare o tradurre qualsiasi parte dei nostri lavori (citazione gradita). Davide Donateo – Fondatore e direttore di Database Italia.

Il Ficcanaso

Il Ficcanaso è un libero cittadino che impegna il proprio tempo ad informarsi sugli eventi che accadano alla costante ricerca della verità per poterla condividere con i propri simili. L'informazione è Libertà, l'ignoranza è schiavitù! Segui i miei articoli : https://www.databaseitalia.it/rubriche/il-ficcanaso/

Articoli correlati

Back to top button

Adblock Detected

Caro Utente, stai utilizzando AdBlock... e ti capiamo! Anche noi lo usiamo. Ma il nostro sito ha bisogno di queste pubblicità per rimanere in vita. Disattiva Ad-Block oppure sottoscrivi un Abbonamento a Database Italia a soli 3€ al mese per rimuovere tutte le pubblicità!