Home Coronavirus UNA PANDEMIA DI MANIPOLAZIONE E PAURA – I COLPEVOLI SARANNO GIUDICATI

UNA PANDEMIA DI MANIPOLAZIONE E PAURA – I COLPEVOLI SARANNO GIUDICATI

1

Nulla sul presunto coronavirus (COVID-19) si basa su fatti e ragioni, a quanto pare. L’intera faccenda è un esercizio di paura e manipolazione . Affrontare questi crimini contro l’umanità richiede molto di più di un singolo caso giudiziario.
Quando si hanno crimini su così vasta scala da colpire un’intera popolazione, è necessario iniziare a guardare a qualcosa di più grande di un singolo tribunale.

Ecco perché dobbiamo guardare a qualcosa su scala internazionale, ci saranno molte persone da mettere in galera.

Chiameremo questo sforzo Norimberga 2.0 (come facciamo da febbraio 2020) dopo i primi processi di Norimberga che si sono verificati dopo la seconda guerra mondiale.

Leggi anche:
Il Leader Dell’UE Ursula Von Der Leyen Chiede Di Eliminare Il Codice Di Norimberga A Favore Della Vaccinazione Forzata Di Tutti I Dissidenti

IN AUSTRIA CHI NON SI VACCINA RISCHIERA’ PURE IL CARCERE. “Eredi” di Hitler Impongono Sieri Sperimentali in sfregio a Norimberga

STUDIO SU PUBMED: “Nessun soggetto della sperimentazione farmacologica dispone di informazioni sufficienti per prendere una decisione informata”. Violato il codice di Norimberga.

Tutta questa faccenda a proposito della  pseudopandemia è una frode . La paura, la manipolazione e, in definitiva, la frode e la morte la stanno guidando. Dobbiamo affidarci ad indagini indipendenti da parte di persone con l’autorità di perseguire penalmente.

Omicron è un risultato di questi vaccini: è la “variante vax”

L’ultimo segmento della  truffa  è la cosiddetta variante “omicron” . Come la precedente “delta,” la variante  m oronic  viene utilizzata per spaventare ancora più persone e convincerle a rinunciare ai loro diritti.

E tutto questo è stato pianificato molto tempo fa da figure del calibro di Centers for Disease Control and Prevention (CDC), che usa più o meno le stesse tattiche per vendere vaccini antinfluenzali.

Diffondendo costantemente la paura di una malattia che soffoca o ti uccide, il CDC e i suoi partner di Big Pharma e Big Media sono in grado di convincere milioni di persone a farsi iniettare sostanze che non forniscono benefici, ma solo possibili e per quanto mi riguarda sicuri, danni.

Il CDC collabora attivamente con Big Pharma per guidare questa campagna di paura sia per i vaccini antinfluenzali che per i vaccini COVID. 

Anche i media fanno la loro parte, anzi forse sono da considerarsi i veri criminali, creando un “alto livello di preoccupazione e ansia” anche per l’influenza (facilmente intercambiabile con il Covid a seconda delle necessità del momento), il COVID o qualunque sia la malattia del giorno.

Come ormai sappiamo, tutto è diventato morte per COVID. È così che sono stati in grado di aumentare i numeri e spaventare milioni di persone, farle mascherare, allontanare, vaccinare e ora di nuovo, il tutto senza porsi il minimo dubbio.

L’avvocato Renz oltre ai documenti già conosciuti ha fornito una serie di documenti molto importanti:

•   Documenti del Dipartimento della Difesa (DoD) che mostrano che il governo tiene traccia dello stato di vaccinazione in base alla razza
• I dati degli informatori mostrano che i vaccini COVID sono molto più mortali di quanto il governo ammetta
• I dati mostrano che le morti per vaccino COVID sono fuori scala

“L’avvocato Thomas Renz chiede un procuratore speciale indipendente per indagare sulle violazioni penali e civili del dottor Anthony Fauci, FDA, CDC, DHHS e altri come i media mainstream e chi si è reso responsabile nell’autorizzazione di questa iniezione mortale”.

VIDEO SULLA PSY-OP COVID-19

Previous articleL’ex calciatore Le Tissier chiede un’indagine sull’ondata di sportivi e atleti con problemi cardiaci improvvisi
Next articleIL BRITISH MEDICAL JOURNAL CONTRO FACEBOOK: “SMETTI DI CENSURARCI E MANDA A CASA I TUOI FACT CHECKER INCOMPETENTI”
Fondatore e Direttore Responsabile di Database Italia.
0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Gian Franco Zavoli

Se non si fa nulla , quando le miniere dei metalli saranno esaurite, ci saranno 4 miliardi di morti, per mancanza di cibo. Il Grande Reset consiste a prendere i soldi ai capitalisti per dare un salario a tutti quelli che perderanno il lavoro, con il collasso della civilizzazione industriale. Se riescono a fare il Grande Reset, saremo tutti poveri e risparmieremo i metalli per avere il tempo di dimezzare la popolazione, senza far morire nessuno di fame. Se invece non si riesce, ci saranno 4 miliardi di morti per mancanza di cibo.

120663786_3520394001387847_403873884266746738_n.jpg