Database Italia

USA – I repubblicani presentano il disegno di legge per licenziare Anthony Fauci


Diversi legislatori repubblicani, desiderosi di incriminare il funzionario del governo degli Stati Uniti per la risposta alla pandemia di coronavirus, hanno presentato un disegno di legge martedì per licenziare Anthony Fauci, dopo lo scandalo della pubblicazione delle sue E-mail.

La deputata Marjorie Taylor Greene ha guidato un gruppo colleghi nell’annunciare il cosiddetto Fire Fauci Act, che ridurrebbe a zero lo stipendio governativo del famoso esperto di malattie infettive e richiederebbe al Senato di confermare un sostituto per ricoprire la sua posizione.

Fauci, che ha consigliato sette presidenti degli Stati Uniti, era diventato una figura di fiducia nella risposta del governo al Covid-19, a cominciare dal suo lavoro durante l’amministrazione di Donald Trump.

Ma i conservatori lo hanno preso di mira , accusandolo di ingannare gli americani fornendo consigli contraddittori su maschere e distanziamento sociale.

“Il dottor Fauci non è stato eletto dal popolo americano. Non è stato scelto per guidare la nostra economia. Non è stato scelto per governare i genitori e l’istruzione dei loro figli”, ha detto Greene ai giornalisti.

“Ma ancora il dottor Fauci ha controllato molto le nostre vite nell’ultimo anno”.

Il disegno di legge non dovrebbe ricevere una votazione alla Camera a controllo democratico.

Greene, le cui dichiarazioni l’hanno resa una figura controversa al Congresso, ha indicato una serie di e-mail di Fauci che i repubblicani hanno esposto per sostenere che ha fuorviato gli americani e inizialmente ha respinto l’idea che il Covid-19 possa aver avuto origine in un laboratorio cinese.

“È ora di licenziare il dottor Anthony Fauci e dare risposte al popolo americano”, ha detto.

La Casa Bianca ha difeso Fauci questo mese dopo che le e-mail sono emerse, definendolo “una risorsa innegabile” nella risposta alla pandemia.

Greene ha anche rivolto un’accusa infuocata alla Cina, esprimendo il sospetto che un laboratorio di Wuhan stesse cercando di armare il virus.

“Perché mai dovrebbero esistere virus creati, portati fuori dalla natura, che possono essere condivisi e trasmessi tra pipistrelli o altre creature, e poi imbrigliati e trasformati in una sorta di virus che può essere diffuso tra le persone? C’è una parola per questo: è chiamata arma biologica”, ha detto.

“Siamo stati tutti vittime di un’arma biologica? Chiediamo risposte.”

Anche la Cina deve essere ritenuta responsabile, ha affermato, rilevando la ricerca sul “guadagno di funzione” del Wuhan Institute of Virology, in cui gli scienziati aumentano la forza di un virus per studiarne meglio gli effetti sugli ospiti.

Questa settimana la scienziata cinese al centro delle teorie secondo cui la pandemia ha avuto origine da una fuga dal laboratorio specializzato di Wuhan ha negato che la sua istituzione fosse responsabile del disastro sanitario.

“Come diavolo posso offrire prove per qualcosa dove non ci sono prove?” Lo ha detto il dottor Shi Zhengli al New York Times.

Un altro sponsor di Fire Fauci, il membro del Congresso Mo Brooks, ha espresso sostegno alla teoria delle armi biologiche di Greene, affermando che un paese renderebbe un virus più contagioso solo per “scopi di militarizzazione”.

Articoli su Anthony Fauci:

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
Fai una donazione seguendo il link sicuro qui sotto
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments