Quantcast
Database Italia

USA, IL CDC AMMETTE: 5.800 PERSONE COMPLETAMENTE VACCINATE SONO STATE INFETTATE DAL COVID-19 E 74 SONO MORTE



di  Brian Shilhavy
Editor, Health Impact News

In un chiaro esempio che mostra come il CDC e Big Pharma controllano i media aziendali, il CDC oggi ha inviato e-mail ai principali media, spiegando che circa 5.800 persone completamente vaccinate hanno ancora contratto il COVID-19 dopo essere state completamente vaccinate, e 74 persone completamente vaccinate sarebbero morte a causa del COVID-19.

In modo tipico di come opera il CDC, hanno tentato di far girare questi numeri come qualcosa di positivo, affermando quante persone sono state ora “vaccinate” contro il COVID e che la possibilità di ottenere COVID è significativamente ridotta se si riceve l’iniezione.

Quando ho visto questa dichiarazione iniziare ad apparire ovunque nei social media, ho cercato di trovare la fonte per questa presunta informazione del CDC, ma tutto quello che ho trovato sono stati vari media mainstream che affermavano che il CDC glielo aveva detto direttamente. Apparentemente questo non è sul sito web di CDC da nessuna parte.

Qualche esempio:

CNN:
I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie hanno riferito che circa 5.800 persone che sono state completamente vaccinate contro il COVID-19 sono state comunque infettate.

Di queste persone, 74 sono morte e 396 [7%] hanno richiesto il ricovero. Molti erano gravemente malati, ha riferito il CDC.

È la prima indicazione da CDC dell’efficacia del vaccino nella vita reale e la prima indicazione che i vaccini non proteggono completamente da malattie gravi e morte.

“Finora, sono stati segnalati al CDC circa 5.800 casi. Ad oggi, non sono stati identificati schemi inaspettati nei casi demografici o caratteristiche del vaccino “, ha  detto il CDC alla CNN via e-mail .

The HILL :
The Centers for Disease Control and Prevention (CDC) ha detto che l’agenzia ha documentato circa 5.800 casi COVID-19 “rivoluzionari” tra i milioni di americani che sono completamente vaccinati, per un totale di molto meno dell’1% delle persone completamente vaccinate.

“Le infezioni da vaccino costituiscono una piccola percentuale di persone completamente vaccinate”, ha  detto il CDC a The Hill in una dichiarazione.  “Il CDC raccomanda a tutte le persone idonee di fare un vaccino COVID-19 non appena ne è disponibile uno”.

Yahoo:
Il Centers for Disease Control and Prevention ha trovato circa 5.800 casi di infezioni da COVID-19 tra le persone che sono state completamente vaccinate negli Stati Uniti, secondo un nuovo rapporto.

I funzionari del CDC dicono a Yahoo Life  che a partire dal 13 aprile, circa 5.800 infezioni da COVID-19 rivoluzionarie, ovvero qualcuno che è stato completamente vaccinato contro il virus contrae ancora COVID-19, sono state segnalate al CDC tra gli oltre 66 milioni di americani completamente vaccinati. Di questi, 396 (o 7%) hanno richiesto il ricovero in ospedale e 74 persone (0,0001%) sono morte.

E come al solito con i media mainstream finanziati dalla Pharma, non è stato fatto alcun rapporto investigativo per contestare o addirittura mettere in discussione i dati che il CDC stava fornendo.

Quindi fammelo fare. (Il CDC non mi ha inviato una copia della lettera per qualche motivo.)

Ad esempio, come facciamo a sapere che ci sono solo “5.800 infezioni da COVID-19 rivoluzionarie” su 66 milioni di americani completamente vaccinati? Come è arrivato il CDC a quella cifra e dove stanno ottenendo i dati?

Queste iniezioni sperimentali di COVID sono state rese pubbliche solo da circa 4 mesi e la stragrande maggioranza delle iniezioni si è verificata nelle ultime settimane.

Si tratta di prodotti farmaceutici sperimentali con pochissimi test effettuati, e il CDC ha cambiato la quantità di tempo che afferma che è necessaria per la piena immunità per iniziare dopo la “vaccinazione” già diverse volte. Inizialmente hanno detto due settimane dopo la prima iniezione e piena immunità dopo la seconda. Quindi è stato modificato in 4 settimane. Ora dicono che possono essere necessarie fino a 6 settimane.

Quindi non c’è davvero alcun modo in cui il CDC possa fare dichiarazioni definitive a questo punto su quale sarà la percentuale di persone completamente vaccinate che prendono ancora il COVID e continuano a morire a causa di esso.

All’inizio di questa settimana, il direttore del CDC Rochelle Walensky ha effettivamente affermato che i “vaccini” COVID sono “troppo lenti” per fermare una presunta ondata di casi COVID nel Michigan, perché ci vogliono “settimane” perché inizino a lavorare.

Il direttore dei Centers for Disease Control and Prevention Rochelle Walensky ha affermato che il Michigan dovrebbe ripristinare le restrizioni sul coronavirus per fermare la diffusione di COVID-19.

“In realtà quello che dobbiamo fare in quelle situazioni è chiudere”, ha detto Walensky durante una conferenza stampa lunedì. “Penso che se provassimo a vaccinarci per uscire da ciò che sta accadendo nel Michigan, saremo delusi dal fatto che ci sia voluto così tanto tempo perché il vaccino funzionasse, per avere effettivamente un impatto”. ( Fonte .)

“Sappiamo che se i vaccini vanno in armi oggi, non vedremo un effetto di quei vaccini, a seconda del vaccino, per un periodo  compreso tra due e sei settimane “, ha detto Walensky. ( Fonte .)

Chiunque abbia un qualsiasi tipo di capacità di pensiero critico può vedere chiaramente che questo è puro PR che il CDC sta rivolgendo ai propri cagnolini dei media.

Vogliono provare a convincere il pubblico degli Stati Uniti che, anche se le persone si ammalano ancora e muoiono di COVID dopo essere state completamente vaccinate, dovrebbero comunque vaccinarsi, e quindi accettare nuovi blocchi man mano che i casi ricominciano a salire a causa dei vaccini ” che lavorano troppo lentamente. “

Ovviamente vogliono che tu ignori il fatto che negli stati che si sono aperti e hanno smesso di imporre maschere facciali, che i casi e le morti, anche in base alle loro stesse statistiche corrotte, stanno diminuendo.

Per quanto tempo il pubblico americano sopporterà questa follia?

Le persone stanno morendo a causa di questi “vaccini” COVID e il CDC è ora costretto ad ammettere che questi vaccini non funzionano nemmeno in molte persone.

E qualunque piccola impresa che è ancora rimasta e che è sopravvissuta al primo round di blocchi lo scorso anno morirà sicuramente se i blocchi saranno nuovamente richiesti, a meno che un numero sufficiente di persone si svegli alla fine e dica: ” Quando è troppo è troppo – NON obbediremo!”

L’informazione libera e indipendente ha bisogno del tuo aiuto. Ora più che mai… Database Italia non riceve finanziamenti e si mantiene sulle sue gambe. La continua censura, blocchi delle pubblicità ad intermittenza uniti agli ultimi attacchi informatici non ci permettono di essere completamente autosufficienti.
SOSTIENI DATABASE ITALIA



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments