Quantcast
Database Italia

Video. Qualcuno negli USA spinge per una guerra civile. Milizie armate di Black Panter sfidano l’America

La sinistra spera che le proteste dei Black Lives Matter possano portare così tanto caos da far sembrare che gli Stati Uniti stiano bruciando e che Trump abbia perso il controllo in modo che Joe Biden possa intrufolarsi e “portare il risultato”.

Di Davide Donateo

Secondo Wayne Dupree,  relatore per i conservatori, attivista e imprenditore: “E’ chiaro ormai che l’obiettivo della sinistra è quello di intensificare il caos e trasformarlo in una guerra civile totale.”

È un piano imperfetto, ma ha il potenziale per essere pericoloso.

Se guardiamo a quello che è successo a Stone Mountain, in Georgia, il 4 luglio, possiamo renderci conto che qualcuno dietro il sipario sta facendo di tutto per scatenare una “guerra”.

Una scena spaventosa a Stone Mountain … centinaia di “soldati” marxisti dei Black Panter, armati fino ai denti, schierati in file perfette, un’immagine che rievoca esattamente l’ISIS, mentre il capo proseguiva la marcia al grido di codardi verso i militanti della destra conservatrice sfidandoli a incontrare le pantere nere per le strade.

Guarda il video:

È importante che la destra non abbocchi all’amo. Questo è quello che vogliono. È ciò di cui hanno bisogno per far avanzare il loro piano e creare quel caos finale che alla fine potrebbe danneggiare Trump.

Dobbiamo “combattere”, ma non nelle strade. Dobbiamo combattere in modo più intelligente. Esercitando pressione sui politici, sulla polizia e sui funzionari locali per reprimere questi movimenti. 

Dobbiamo illuminare le persone esponendo la verità su ciò che sta accadendo e su chi sono realmente queste persone e dobbiamo esporre le società che stanno spingendo il BLM marxista nell’agenda liberale.

Dobbiamo essere rumorosi. Non abbiamo bisogno di essere violenti.



Segui Database Italia su Google News: Database Italia

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

I commenti sono chiusi.