Home Analisi Geo-Politiche non convenzionali Volodin sul regime terroristico di Kiev: il calice della pazienza è traboccato

Volodin sul regime terroristico di Kiev: il calice della pazienza è traboccato

26
0

Il presidente della Duma di Stato Vyacheslav Volodin ha affermato che il regime terroristico di Kiev ha fatto traboccare “il calice della pazienza” con le sue azioni.

Lo ha scritto nel suo  canale Telegram .

“Il calice della pazienza è traboccato. Il regime di Kiev è diventato terrorista. Bombardamenti regolari delle infrastrutture critiche delle centrali nucleari – Zaporozhye e Kursk, omicidi di personaggi pubblici sul territorio di Ucraina e Russia, sabotaggio sul ponte di Crimea”, ha detto Volodin.

Il presidente della Duma di Stato ha sottolineato che le azioni del presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky hanno portato al fatto che gli ucraini sono diventati ostaggi della politica nazista di Kiev.

In precedenza, il presidente russo Vladimir  Putin ha affermato che se il regime di Kiev continuerà a tentare attacchi terroristici in territorio russo, la risposta di Mosca sarà dura.

Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza Dmitry Medvedev ha espresso l’opinione che le azioni future di Mosca dovrebbero mirare allo  smantellamento completo del regime politico dell’Ucraina , che minaccia la Russia.

Fonte RT

SOSTIENI DATABASE ITALIA (QUI) o sulla pagina dedicata (qui)

Database Italia è attivamente preso di mira da forze potenti che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo pagamenti volontari peri contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web

SOSTIENI DATABASE ITALIA

Previous articleBOMBA ATOMICA “SPORCA” A ZAPORIZHZHY
Next articleCome ammettere di aver sbagliato sul COVID e riconciliarsi con amici e familiari